Museo delle argenterie

Nell’ala della Hofburg di Vienna detta della “cancelleria imperiale” (Reichskanzleitrakt) è oggi allestita l’ex Camera delle argenterie e dei servizi da tavola di corte, eccezionale raccolta degli oggetti di grande rilievo storico, artistico e culturale, che un tempo erano necessari al governo della casa imperiale. Il Museo delle argenterie offre oggi ai visitatori un panorama interessante della tradizione conviviale a corte e degli addobbi della mensa imperiale.

La storia della Camera delle argenterie di Vienna risale al Quattrocento. La carica di Gran maestro della Camera delle argenterie è documentata per la prima volta alla corte viennese durante il regno degli imperatori Federico III e Massimiliano I. Il titolare era responsabile delle argenterie, della biancheria da tavola e degli addobbi della mensa.

Tutte le stanze in dettaglio